string(30) "https://www.baiologi.net/?page" L'esordiente in odore di Ferrari

Accedi con Facebook

News

L'esordiente in odore di Ferrari

Molto atteso il nuovo team americano, principalmente per il presunto/famigerato scambio di informazioni e risorse con la Ferrari.

Ma soprattutto sono curioso di vedere cosa combineranno, sostengo da sempre che in Formula 1 devono esserci team seri con disponibilità economiche da Formula 1, svilire una serie, la massima serie del motorsport per consentire la presenza di team che molto semplicemente la F1 non possono permettersela, per me è sbagliato.

Almeno a parole e nei fatti (per ora) il team Haas che  ha impiegato 2 anni prima di entrare nel Circus, cercando fondi e collaborazioni, si affaccia alla F1 con ben altra solidità rispetto alla Caterham o simili.




Commenti


Accedi per commentare