string(30) "https://www.baiologi.net/?page" Baku e il TotoFerrari

Accedi con Facebook

News

Baku e il TotoFerrari

Sette gare se ne sono andate e le vittorie del Cavallino sono ancora a 0, la sensazione che la Ferrari abbia raccolto molto meno di quello che avrebbe potuto è molto forte, è palpabile, ma d'altra parte troppi errori sono stati commessi, quindi cosa affosserà la Ferrari al prossimo GP?

Nei primi 7 GP:

4 GP condizionati dall'affidabilità (1 turbina, 1 PU, 2 cambi)
2 GP condizionati dalla finestra di esercizio degli pneumatici
4 GP funestati da strategie inconcepibili

Telaio di Allison gentile sulle gomme dicevano, Australia e Canada strategia ad 1 sosta in più..mah!
La Ferrari patisce le basse temperature dicevano, ci serve il caldo dicevano e poi arrivò Barcellona.

Quindi a Baku cosa andrà storto?

Ci sarà caldo

Nessuno conosce l'asfalto

Pirelli ha portato Medie, Soft e SuperSoft, della serie:"facciamo gomme di merda per far credere che puntiamo a fare più pit-stop, non ci riusciamo e siamo pure pavidi quindi scegliamo anche le gomme a cazzo di cane". 

Baku, nuovo GP d'Europa...in Azerbaijan...sono in molti in F1 ad avere le idee confuse, pure la data insomma fa storcere il naso, non solo lo stratega Ferrari zoppica, pure gli strateghi del marketing della F1 non sono dei geni, mettono un GP in concomitanza di Le Manes costringendo il Circus a spostarsi dal Canada all'Azerbaijan in 7 giorni e poi 14 giorni per arrivare in Austria...insomma il dolo è abbastanza palese.

La pista di 6Km, con un Rettilineo di 2.2Km, tante curve a 90°, imbuti da 7m di carreggiata e protezioni appoggiate ai muri delle case...parlano di grande spettacolo, Alonso ha dichiarato che ci sono 3 punti di sorpasso.

Aspettiamo di vedere qualche giro, ma secondo me, un incidente all'ormai famoso imbuto in curva 7 (o 8 non ricordo) ferma la gara per 1 ora, vedremo.

Saluti

Commenti


Accedi per commentare